Risposte

  • Utente Brainly
2013-12-15T10:52:41+01:00
Il predicato nominale (in latino: praedicatum, "ciò che viene affermato") è una delle due forme in cui può presentarsi il predicato (l'altra è il predicato verbale); esso attribuisce al soggetto una condizione, una qualità o un modo di essere tramite l'uso del verbo essere.In italiano il predicato nominale si forma con:il verbo essere, detto copulaun aggettivo o un sostantivo, mai accompagnati da preposizioni, detto nome del predicato o parte nominale. Possono svolgere questa funzione anche parti del discorso diverse, purché sostantivate o aggettivate, come in era esistante [participio presente], oppure espressioni di tipo avverbiale, come in era in ritardo.[1]Un esempio: il mio colore preferito è il blu: in questo caso il verbo "è" costituisce la copula e l'aggettivo "blu" la parte nominale.